Quanto costa una vaporiera? Le variabili che influiscono sul prezzo

I cibi cotti al vapore restano gustosi e saporiti, ma per poter dare il meglio di sé, la vaporiera va trattata in guanti (non solo in senso metaforico) bianchi, come del resto anche gli altri elettrodomestici della cucina e di casa, in genere. Regola numero uno, la pulizia. Rispetto a una comune pentola, la vaporiera è più facile da pulire, ma non è un’operazione da sottovalutare. Una pulizia accurata, dopo l’uso, eviterà incrostazioni o residui di umido che potrebbero aggredire la vaporiera. Se non si può provvedere a pulirla nell’immediata si consiglia di lasciare a mollo i cestelli, che smontati possono essere lavati in lavastoviglie, unitamente al serbatoio. Ogni tanto, si potrebbe intensificare l’igienizzazione della vaporiera aggiungendo dell’aceto all’acqua, anche per evitare l’accumulo di calcio e la formazione di sedimenti calcarei. Veniamo a una nota dolente, il prezzo. Quanto può costare una vaporiera?

La spesa dipende da una serie di variabili, da tenere in considerazione al momento dell’acquisto. Sta di fatto che non c’è un budget medio da quantificare, perché i prezzi delle vaporiere sono molto diversi e oscillano di molto da un tipo all’altro. Il ‘gap’ è giustificato dalla qualità dei materiali impiegati nella realizzazione dei vari modelli, ma anche e soprattutto dalla ‘griffe’ e dalle dimensioni della pentola. Le fasce di prezzo per l’acquisto di una vaporiera sono principalmente tre. Si parte dai modelli base di brand poco noti che partono da cifre quasi incredibili sotto 20 euro per arrivare a 50. Fra 50 e 100 euro si attestano le vaporiere di qualità medio-alta, fra cui poter spaziare nella gamma più ampia di modelli in commercio.

Se, poi, si necessita di vaporiere professionali da usare in locali commerciali, ristoranti e simili allora il prezzo può salire in misura esponenziale. Può anche darsi che la differenza di costo fra una vaporiera e l’altra sia determinata da altri fattori, che fanno riferimento alle specifiche del modello in questione. Entrano nella ‘costruzione’ del prezzo elementi come la potenza, le funzioni e la presenza o meno di componenti digitali come il pannello digitale a led. Informazioni più dettagliate potete trovarle in questo articolo sui prezzi delle migliori vaporiere.